Più volte abbiamo detto quanto sia importante oggi avere una strategia  digitale  creata attraverso l’utilizzo dei social media, al fine di massimizzare il proprio business . Ogni tipo di attività, se si adoperano strumenti e canali social, necessita di uno stock di immagini e video. Tempo fa ci siamo concentrati su come procurarsi delle immagini gratuite libere da copyright, in questo articolo parleremo invece di come procurarsi stock di video liberi da copyright. Nell’era del digitale è sempre più importante che le aziende vadano al passo con i tempi, e per questo non possono fare ameno dell’utilizzo di contenuti audiovisivi.
I video sono diventanti un potente strumento di marketing per entrare a contatto con i clienti esistenti ma anche con quelli potenziali. Dal punto di vista del proprio business, è interessante vedere come la creazione di contenuti audiovisivi possa incrementare la vendita dei propri prodotti e servizi. E’ anche importante ricordare che proprio la vista è il senso dominante, in quanto il nostro cervello tende a lavorare proprio utilizzando le immagini. Pertanto se un’immagine ha già un enorme impatto visivo ed evocativo, il video è in grado di amplificare questi effetti. Il terreno in cui si possono sfruttare questo tipo di contenuti sono proprio i social network, perché le immagini e i video stanno alla base della maggior parte dei social. Per questo non possiamo fare a meno di lavorare attentamente sulla scelta di video da pubblicare nelle pagine per avere un marketing digitale efficace.

Dove possiamo trovare degli stock di video gratuiti liberi da copyright? Vi consigliamo due siti in particolare:

  • Pixabay: è tra le piattaforme più conosciute e utilizzate dagli utenti del web. È famosa per essere un motore di ricerca per le immagini gratuite ma possiamo trovare anche una sezione dedicata ai video, che possono essere utilizzati per progetti commerciali. Tutti i contenuti sono rilasciati dalla licenza Creative Commons CC0 (Creative Commons Zero).

 

  • Pexels Video: è una piattaforma che offre video gratis che sono stati concessi con la licenza CC0. Pertanto questo vuol dire che potrai usarli per progetti personali o commerciali e modificarli secondo le tue esigenze. Non è richiesta l’attribuzione e si possono modificare tutti i contenuti, sia video che immagini

 

Per ulteriori consigli, vi invitiamo a consultare il nostro sito https://www.cpwitalia.it/  oppure scrivete una mail  [email protected] per avere una consulenza.

Condividi articolo:
WhatsApp chat