Credito con tassi agevolati alle imprese siciliane 

Tassi agevolati alle imprese siciliane: approvata la delibera che prevede l’intervento agevolativo finalizzato a fronteggiare  le esigenze economiche delle aziende. L’importo minimo del finanziamento è di Euro 3.000,00, che può arrivare fino ad un massimo di 30.000,00 e ha una durata massima di 32 mesi. Un aspetto che è importante da risaltare è il tasso d’interesse che può andare dallo 0,23 allo 0,31%. Nello specifico è stata prevista una quota fissa ( 3.000 euro ) per le aziende che siano in possesso dei requisiti soggettivi e poi a questa quota si aggiunge una quota variabile che può arrivare fino a un massimo di 30.000 euro.

Nel concreto questa manovra ha lo scopo di fornire liquidità alle imprese che, a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19, hanno subito un danno economico.

I soggetti destinatari del finanziamento sono le imprese:

  • iscritte all’Albo delle Imprese Artigiane alla data di presentazione telematica della domanda ed aventi sede operativa in Sicilia (anche se con sede all’estero);
  • che siano “in attività” al momento della presentazione della pratica;
  • aziende non sottoposte a procedure fallimentari e/o esecutive;
  • che non si trovino nelle condizioni ostative previste dall’art. 3 della Legge 19 marzo 1990, n.55 e successive modifiche ed integrazioni;
  • che non abbiano, a proprio carico, protesti cambiari e/o di assegni che non abbiano a proprio carico eventi pregiudizievoli di conservatoria;
  • che non abbiano riportato ( rappresentanti legali/soci) condanne penali e non siano destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario, ai sensi della vigente normativa.

La quota variabile può apportare un flusso di liquidità che permetterebbe all’azienda di avere una disponibilità immediata per porre in essere investimenti e breve e medio – lungo periodo. La domanda di presentazione può essere presentata dagli stessi imprenditori ma l’aspetto che ogni azienda deve tenere in considerazione è che la pratica di finanziamento  deve essere elaborata con il massimo dell’attenzione in quanto sono richiesti oltre che una serie di documenti anche una’attenta . Vi è anche la possibilità di affidarsi a dei consulenti esperti al fine di evitare di incorrere in degli errori che porterebbero ad escludere la domanda di finanziamento.