La consulenza secondo CPW Italia: 5 consigli per gestire i social di un’azienda

Vi abbiamo già parlato, in diversi Focus ed approfondimenti da noi curati, di quanto sia fondamentale al giorno d’oggi una corretta comunicazione sui social, e di come il vostro business aziendale possa trarre beneficio da strategie social personalizzate per la vostra azienda. Se volete rileggere ciò che abbiamo scritto, QUI trovate l’articolo sull’importanza del Digital Marketing per le aziende.

Giorni fa abbiamo parlato anche dei consigli per la vostra strategia digitale aziendale ponendo l’attenzione sugli aspetti che è bene non sottovalutare nonostante il momento di crisi globale ci possa scoraggiare.

La gestione dei social network in maniera professionale ha ripercussioni positive sull’immagine di un’azienda, ovvero la Brand Identity ovvero l’insieme degli aspetti e degli elementi grafico / comunicativi che determinano la percezione e la reputazione di un brand da parte del suo pubblico.

Lo ripetiamo, anche oggi, perché spesso non ci si rende conto di quanto una gestione corretta e puntuale della vostra strategia online possa essere fondamentale per far andare avanti il vostro business, a maggior ragione quando tutti gli altri stanno cessando le proprie azioni online e il mercato diventa meno saturo. E’ il momento giusto per agire, ecco come attuare una strategia efficace per gestire i social di un’azienda.

Prima cosa: lavorate sulla Brand Identity a partire dal vostro logo e se vi fa piacere leggete i nostri 5 consigli.

Aggiornate con frequenza i contenuti dei vostri canali, perché essere online in maniera efficace è ormai la strategia giusta! Ma se avete un sito web o dei social e non li aggiornate di nuovi contenuti originali, allora avrete un buono strumento ma non utile, come avere un’automobile ma senza benzina.

Avete una mailing list dei vostri clienti? E’ un ottimo modo per rimanere in contatto nonostante la distanza dai clienti e fan abituali. Altrimenti createla: QUI un elenco delle migliori piattaforme.

Se avete un sito ottimizzatelo con Google Analytics, e impostate una campagna Google ADS o le inserzioni Facebook. Create una pagina gratuita su Google My Business e pubblicate anche lì dei post sulle vostre attività.

Piccoli step che sebbene basilari sono il primo passo di una strategia efficace e duratura.

Per consulenza o consigli non esistere a contattare il nostro team alla mail [email protected]