Sapere programmare il proprio lavoro significa sapere sfruttare al meglio il proprio tempo, ecco perché è importantissimo prima di avviare una nuova impresa o di rilanciarne una già esistente mettere nero su bianco un piano strategico aziendale.

Cosa s’intende per MoSCoW? E’ acronimo di:

  • M = Must have (Deve) per il quale va impiegato il 70 % del tempo
  • S = Should have (Dovrebbe) per il quale va impiegato il 20% del tempo
  • C = Could have (Potrebbe) per il quale va impiegato il 10% del tempo
  • W = Won’t have (Non Sarà)

M è qualcosa che devo necessariamente fare ad esempio un obiettivo o un incombenza da pagare (affitto, utenze);

S rappresentano requisiti importante, ma non che devono essere immediatamente realizzati, ad esempio la creazione di una rete commerciale o ampliamento alla vendita e-commerce;

C è sono elementi auspicabili ma che saranno realizzati se il tempo e le risorse lo permetteranno;

W tutto ciò che non rientra nelle priorità immediate aziendali ad esempio una futura ristrutturazione degli immobili aziendali, occorre pensarci ma non è la priorità nel senso stretto del termine.

Il metodo sopra descritto è un’ottima bussola che ci indica un’unità di misura con la quale muoverci per diventare una impresa o una start-up di successo. Vi annunciamo che questo è solo il primo focus che abbiamo decido di dedicare all’organizzazione ed al metodo con il quale fare impresa.

Pensare secondo le logiche del devo, dovrei, potrei, voglio vi aiuterà a concentrarvi ed a capire bene quali sono i vostri obiettivi, come sempre vi consigliamo di valutare la vostra idea e di redigere un business plan, con la consulenza di professionisti, questi sono punti di partenza base per far crescere il vostro bilancio.

Sei confuso, hai tante idee, rivolgiti ai nostri uffici ed avrai un’unica consulenza per la tua azienda. Nel frattempo puoi consultare il nostro programma acceleratore e incubatore di imprese e start-up

Condividi articolo:
WhatsApp chat