NUOVI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER RISTORANTI, PASTICCERIE E BAR

DI COSA SI TRATTA

Il bonus ristoranti 2024, che include anche pasticcerie e bar, introdotto dal Ministero dell’Agricoltura, è un contributo volto a incentivare gli investimenti delle eccellenze nei settori della ristorazione e della pasticceria. Le imprese interessate potranno beneficiare di un contributo a fondo perduto in conto capitale non superiore al 70% delle spese totali ammissibili e nel limite di 30.000 euro, per l’acquisto di macchinari professionali e beni strumentali.

CHI PUÒ BENEFICIARNE

Possono beneficiare del contributo le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • se operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.11: devono essere regolarmente costituite ed iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni alla data di pubblicazione del DM relativo o, in alternativa, abbiano acquistato nei dodici mesi precedenti la data di pubblicazione del DM prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 25% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo;
  • se operanti nel settore identificato dal codice ATECO 56.10.30 e dal codice ATECO 10.71.20: devono essere regolarmente costituite ed iscritte come attive nel Registro delle imprese da almeno 10 anni alla data di pubblicazione del DM relativo oppure, in alternativa, abbiano acquistato nei dodici mesi precedenti la data del medesimo DM prodotti certificati DOP, IGP, SQNPI, SQNZ e prodotti biologici per almeno il 5% del totale dei prodotti alimentari acquistati nello stesso periodo.

SPESE AMMISSIBILI

È possibile richiedere il contributo per sostenere spese relative all’acquisto di macchinari professionali e beni strumentali all’attività dell’impresa, nuovi di fabbrica, organici e funzionali.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Le domande di contributo dovranno essere presentate esclusivamente online, collegandosi al sito www.invitalia.it, a partire dal 1° marzo 2024 ed entro il 30 aprile 2024. Nel caso in cui la domanda venisse accettata, il contributo sarà erogato in un’unica soluzione entro 60 giorni dalla data di concessione.

Per ulteriori informazioni sul contributo e sui nostri servizi contattaci all’indirizzo e-mail: [email protected] oppure clicca qui per conoscere altri tipo di finanziamenti adatti a te.