La digital trasformation richiede una necessaria presenza digitale.
Moltissime aziende ed imprese hanno compreso ciò, e per tale motivo hanno affidato la propria presenza digitale ad un social media manager.

Naturalmente la presenza social deve essere studiata ed accurata. É necessario pertanto monitorare e raccogliere i dati e le informazioni per rendere la propria campagna social sempre più ottimale e migliorare la pubblicazione dei propri contenuti.
Esistono, inoltre, alcuni orari nei quali i vostri post sono maggiormente visibili. Vediamoli insieme!

Al contrario di quanto si possa pensare, stando ai dati, pubblicare contenuti sui social nel weekend non è sempre prolifico. Essendo un lasso di tempo nel quale le persone hanno maggior tempo libero, la loro presenza social sembra essere ridotta.

1 social: FACEBOOK

Stando agli ultimi dati a disposizione, il giorno migliore per postare su Facebook è il mercoledì, ed i giorni da evitare (come già accennato) sono quelli del fine settimana.
Gli orari migliori per ottenere il più alto livello di engagement sono infatti tra le 11.00 e le 13.00 del mercoledì. In generale gli orari più idonei sono tra le 9.00 e le 15.00, ed è sconsigliato postare prima delle 7.00 del mattino e dopo le 17.00.

2 social: LINKEDIN

LinkedIn è il canale del lavoro più famoso ed adoperato del mondo. Il giorno migliore per postare anche qui è il mercoledì. Gli orari nei quali l’engagement è maggiore oscillano tra le 9.00 e le 11.00 del mattino, più in generale dalle 8.00 alle 14.00.

Trattandosi di un social adoperato prevalentemente dai professionisti, è maggiormente conveniente essere attivi durante gli orari ed i giorni lavorativi. Non conviene, invece, pubblicare il lunedì ed il venerdì, in quanto si tratta di orari ad eccezione del lunedì e venerdì, giorni di apertura e chiusura della settimana lavorativa che paiono essere non ideali per le interazioni e il traffico su LinkedIn.

e per TWITTER ed INSTAGRAM?

Anche per Twitter il momento migliore per pubblicare va dalle 9 alle 11, anche se l’orario migliore si prolunga fino alle 16. I giorni migliori sono il mercoledì ed il venerdì. Il giorno peggiore è la domenica, in particolare nella fascia oraria tra le 22.00 e le 4.00 del mattino.

Su Instagram il flusso di utenza è costante, ma anche in questo social è possibile individuare dei momenti di maggiore presenza. I giorni di maggiore engagement sono il mercoledì ed il venerdì; in particolare:

  • il mercoledì alle 11:00;
  • il venerdì dalle 10:00 alle 11:00.

I video, anche questi molto forti su tale piattaforma, ottengono maggiori interazioni (+34%) verso le 21.00.

 

In ogni caso, occorre ricordare che postare solo negli orari più forti non è abbastanza. E’ necessario che i post siano ben curati e che il messaggio che si vuole far passare sia chiaro. A tal proposito, oltre ad affidarsi ad un social media manager, è importante anche essere seguito da un art director.

 

Siete interessati a digitalizzare la vostra impresa?
Volete aumentare (o migliorare) la vostra presenza sui social? Qualsiasi sia il vostro obiettivo, CPW Italia è la soluzione che fa per voi.

Contattateci a [email protected]

Condividi articolo:
WhatsApp chat