Qualsiasi sia la vostra attività, qualsiasi sia il vostro business, uno degli obiettivi che dovrete raggiungere è: la fidelizzazione del cliente. Fidelizzare i clienti (anche per gli e-commerce), oltre a permettervi di avere già una base di consumatori che acquisteranno i vostri prodotti, vi permette di avere anche un buon passaparola. Ciò vi aiuterà ad ottenere una migliore brand reputation e quindi aumentare la vostra cerchia di clienti fedeli e di conseguenza anche il vostro fatturato.

Adesso entriamo nello specifico.
Come facciamo a fidelizzare i clienti con un E-commerce?

Posto che, nel processo di digital trasformation che stiamo vivendo, la presenza online per un’impresa è fondamentale, bisogna anche considerare che gli utenti che navigano su internet hanno delle pretese ben precise. E’ necessario strutturare in maniera adeguata la propria digital strategy.
Ecco a voi alcuni ottimi consigli per fidelizzare i clienti con il vostro e-commerce.

 

  1. Restare in contatto

Il primo modo per fidelizzare un cliente e spingerlo a tornare sul vostro sito e-commerce è: dimostrarsi grati nei suoi confronti. Come? Rimanendo in contatto con lui, per esempio attraverso una newsletter. Attraverso questo tool, oltre ad incoraggiare l’user a tornare ad acquistare sul vostro sito, avrete la possibilità di profilare, ottenere lead e quindi (in base ai dati ottenuti) cercare di offrire un servizio più specifico. Un altro modo per rimanere in contatto è tramite e-mail di conservazione, ovvero: e-mail di benvenuto, email di compleanno o mail con offerte su alcuni prodotti.

  1. Coltivare un ottimo servizio clienti

Offrire un ottimo servizio clienti, quindi essere a disposizione dell’utente, offrigli assistenza, informali e seguirli nelle loro richieste. Questo, permetterà alla vostra attività e-commerce di migliorare l’user experience e quindi di avere una maggiore customer satisfaction.

  1. Usare i social media per promuovere il vostro e-commerce

I social media sono una parte fondamentale della vostra digital strategy. Se adoperati con criterio e in maniera oculata, i social sono strumenti motlo utili per essere più vicini ai vostri clienti e per riuscire a catturare l’attenzione di altri potenziali user e di indirizzarli verso il vostro e-commerce. I social permettono, infatti di interagire con gli utenti (o follower), premiarli (per esempio, condividendo le loro stories con i prodotti acquistati dal vostro sito). A questo proposito leggete il nostro articolo sui migliori orari nei quali postare nei diversi social.

 

  1. Fare tesoro dei feedback degli utenti

E’ normale che non sempre le cose vadano come si vorrebbe. Capita spesso di ricevere dei feedback negativi e delle recensioni poco positive riguardo il vostro e-commerce. Niente panico!
Potete sfruttare questa situazione riconquistare la fiducia nei confronti dei clienti. Come? Dimostrando loro che vi interessa il problema e siete intenzionati a risolverlo nel miglior modo possibile. Un altro consiglio è di fornire ai vostri user una griglia di valutazione del servizio, al fine di ottenere un sondaggio sulla loro soddisfazione, cercando di capire cosa si può migliorare, e in che modo.

Condividi articolo:
WhatsApp chat